Accedere al fondo regionale per la non autosufficienza (FRNA)

Accedere al fondo regionale per la non autosufficienza (FRNA)

Il Fondo Regionale per la Non Autosufficienza (FRNA) è uno strumento che la Regione Liguria ha predisposto a sostegno delle persone non autosufficienti, in misura economica pari a 350,00 € mensili.

La persona ha i requisiti di non autosufficienza nei casi in cui: 

  • non si alimenta da sola e ha bisogno di essere imboccata
  • non è in grado di vestirsi e di lavarsi
  • ha bisogno d'aiuto per muoversi all'interno e all'esterno dell'abitazione
  • ha gravi disturbi cognitivi e comportamentali che alterano i rapporti relazionali con i familiari e con l'esterno
  • è portatrice di più di due patologie disabilitanti, con trattamenti farmacologici necessari ripetitivi o urgenti.

Se nello stesso nucleo familiare sono presenti due o più persone non autosufficienti, è possibile riconoscere una misura per ciascuno dei soggetti non autosufficienti.

Requisiti soggettivi

Il richiedente per poter ottenere la misura economica deve:

  • essere cittadino italiano o europeo o extracomunitario, titolare di permesso di soggiorno
  • essere anziani ultrasessantacinquenni oppure essere portatore di handicap grave o essere in possesso della certificazione rilasciata da strutture ospedaliere, istituti scientifici, ASL con riconoscimento di invalidità al 100% e indennità di accompagnamento
  • avere una situazione reddituale e patrimoniale corrispondente a un valore ISEE non superiore ai 12.000,00 €
  • non essere inserito in residenze protette o residenze socio assistenziali anche a titolo privato (ad esclusione dei centri di ricoveri di sollievo di durata massima di 45 giorni annui anche non continuativi) e non essere inserito in centri diurni a totale carico del servizio pubblico.

Tutti i requisiti d’accesso devono essere posseduti al momento di presentazione della domanda.

Puoi trovare questa pagina in

Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 14/05/2021 13:05.14